Export: proroga 31 ottobre previdimazione dei certificati EUR 1

L’Agenzia delle Dogane ha pubblicato la Circolare n.21/2020 con cui proroga al 31 ottobre 2020 il termine per la scadenza della procedura che consente la previdimazione dei certificati di circolazione EUR 1.
L’Agenzia ha comunicato che, su richiesta delle associazioni di categoria tra cui Confindustria, la procedura era già stata prorogata fino al 21 luglio. L’ulteriore slittamento è stato disposto su richieste di tutte le associazioni di categoria di mantenere la previdimazione al fine di accelerare i tempi di rilascio dei certificati, in particolare tenendo conto delle criticità  in questa fase di ripartenza dopo l’emergenza Covid-19.
A regime, l’orientamento dell’Agenzia è quello di riconoscere alla più ampia platea possibile di esportatori l’autorizzazione che consente la dichiarazione in fattura per certificare l’origine dei prodotti. Le Dogane starebbero invece valutando forme di rilascio velocizzato, anche con l’ausilio della digitalizzazione, per i Paesi dove l’origine continuerà a dover essere provata con i certificati Eur1.

Area Economico Legislativa 
dr.ssa Francesca Zamparelli
tel. 0824.50120 (int.2)
f.zamparelli@confindustria.benevento.it

 

iscriviti allanewsletter