COVID – 19 Approvato il Decreto Legge con le misure valide dal 7 aprile 2021

È stato firmato il Decreto Legge che contiene misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da COVID-19 e in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2. Le disposizioni saranno in vigore dal 7 al 30 aprile.
In particolare, il nuovo DL, in vigore da ieri, proroga al 30 aprile 2021 l’efficacia del DPCM 2 marzo 2021 e la vigenza delle previsioni sull’applicazione delle misure stabilite per le zone “arancioni” e “rosse”. Inoltre, il DL introduce l’obbligo di vaccinazione anti COVID-19 per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario ed esclude la punibilità per omicidio colposo e lesioni personali del personale medico e sanitario incaricato della somministrazione del vaccino anti COVID-19.
In allegato, una Nota sulle principali misure di interesse per le imprese.

 

iscriviti allanewsletter