100 milioni di euro per la digitalizzazione delle Pmi

Le domande potranno essere presentate dalle imprese, esclusivamente tramite la procedura informatica che verrà resa disponibile sul portale del MISE, a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

Sarà possibile accedere alla procedura informatica online, per la sola compilazione della domanda, a partire dal 15 gennaio 2018 

Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata; gli acquisti devono essere effettuati successivamente alla prenotazione del Voucher, (art. 4 comma 1 del DD qui in allegato).

Vi ricordiamo che il voucher è utilizzabile per l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che consentano di:
–  migliorare l’efficienza aziendale;
– modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
– sviluppare soluzioni di e-commerce;
–  fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
– realizzare interventi di formazione qualificata del personale nel campo ICT (nell’ambito dei punti precedenti).

iscriviti allanewsletter